RISTRUTTURAZIONE CASA IN STILE NORDICO

Ristrutturazione casa in stile nordico, suggerimenti e consigli per creare la vostra casa in stile scandinavo

Ristrutturare casa in stile nordico, è perfetto per qualsiasi tipologia di abitazione, sia che avete una casa indipendente immersa nel verde sia che avete un appartamento in città.
La ristrutturare casa in stile nordico vi consente di avere un arredamento e un ambiente semplice ma al contempo accogliente, ideale per vivere da soli o con una famiglia.
Per prima cosa, per ristrutturare la casa dovete affidarvi a ditte specializzate che hanno un esperienza pluriennali per evitare brutte sorprese.
Gli infissi delle finestre sono in legno mentre  i mobili e il divano sono in legno dai colori bianchi

Una volta che avete scelto la ditta, voi dovrete scegliere i diversi elementi da collocare per creare l’arredamento nordico. Per prima cosa bisogna iniziare dal pavimento e dalle pareti nello stile nordico.
scandinavian home in the netherlands | the style files
Salotto, con il pavimento in legno e le pareti intonacate di bianco con grandi finestre che lo rende luminoso

Il pavimento in stile nordico deve essere realizzato in legno, potete adoperare abete, pino, frassino o betulla dalle tonalità chiare oppure verniciate di bianco. Se amate la semplicità, il legno del pavimento lo potete lasciare al naturale vi permetterà di creare un effetto cromatica di contrasto con il bianco della stanza.
Se volete risparmiare potete optare per un pavimento realizzato in ceramica con piastrelle semplici, privi di decorazione e di ornamenti che devono risultare lucidi. Per il bagno potrete usare un pavimento realizzato in gres.
Le pareti in stile nordico sono intonacate dalle tonalità chiare oppure colori neutri come il color tortora, se amate un ambiente più allegro potrete usare tonalità pastello dai toni sbiaditi.
Il soffitto può essere intonacato di bianco oppure potete creare delle travi a vista per creare un ambiente più accogliente.
my scandinavian home
Soggiorno in stile nordico, con il pavimento il legno e con pochi mobili

Dopo avere scelto il pavimento e le pareti, dovete scegliere le finestre e le porte. Le finestre nell’arredamento ha un ruolo importante perché permettono di creare un ambiente luminoso e solare, per questo le finestre devono essere ampie e realizzate in legno laccate di bianco.
Le porte devono essere semplici, privi di decorazioni e ornamenti e sono realizzati in legno massello e laccate di bianco.
Una volta che avete scelto porte e finestre, dovrete passare alla scelta di mobili.

Gli spazi dell’arredamento nordico devono essere ampi e spaziosi, se è possibile, e devono contenere pochi mobili ma essenziali, realizzati in legno. Con questi piccoli accorgimenti avrete una casa ristrutturata in stile nordico.