FINESTRE NORDICHE

Finestre nordiche, consigli su materiali, colori e caratteristiche principali

Le finestre nordiche, è un elemento importante per creare tipiche atmosfere scandinave, infatti sono presenti in tutte le stanze.
Foto tratta da http://www.lushome.com/
Finestra nordica o scandinava in legno bianco

Le finestre nordiche sono molto grandi perché devono far filtrare molta luce del sole all'interno delle stanze perché nei paesi nordici il sole dura poche ore al giorno per questo devono goderselo il più possibile.
Per questo le finestre nordiche diventano un elemento importante nell’arredamento nordico, per creare atmosfere solari.
Le finestre nordiche sono realizzate in legno, in frassino, betulla, pino e abete oppure in legno massello, permette di creare delle finestre robuste e resistenti dove non lasciano passare neanche uno spiffero rendendo l’ambiente caldo e accogliente.
Il colore delle finestre nordiche sono verniciate oppure laccate di bianco oppure colori chiari che permettono di creare un ambiente luminoso, perché il bianco è l’unico colore che permette di riflettere la luce.
Le finestre nordiche hanno forme diverse, ma tutte sono costituite da assi in legno che formano una serie di croci molto sottili permettendo di far filtrare più luce possibile.
Foto tratta da http://freshome.com/
Finestre nordiche in legno che permette di creare ambienti luminosi

Le persiane delle finestre nordiche, sono realizzate in legno e possono essere non solo bianchi o tinte neutre come il color tortora, beige o grigio chiaro ma potete utilizzare anche colori pastello come l’azzurro dalle tonalità pastello per dare un tocco di colore.
La maniglia delle finestre sono realizzate in metallo e possono essere lasciati al naturale oppure verniciate di bianco. Le persiane possono essere anche trattati con una tecnica d’invecchiamento per dargli un tocco di vissuto.